domenica 18 marzo 2012

LARVE DI MAGGIOLINO, MELOLONTHA MELOLONTHA







Questo bel "cicciottino", che vive nel terreno, distrugge le radici di tutte le piante sia ortive che ornamentali.
Lascio la parola alla mia socia sulle descrizioni tecniche da Entomologa!!!!

Carissima Ale, bellissime foto! La larva del Maggiolino è inconfondibile con la sua forma cicciottella a C. Subdola divoratrice di qualsiasi radice e difficile da combattere. Se vi capita di vedere le piantine sofferenti, magari i gerani sul balcone, provate a tirarle un pochino e se vi restano in mano, potrebbero esserci larve di maggiolino nei vostri vasi. Capita anche nei prati.
Appartiene alla famiglia dello scarabeo e precisamente è un coleottero scarabeide melolontoide. L'adulto ha le caratteristiche antenne a ventaglio ed essendo grosso vola con fatica, perciò è facile preda dei pipistrelli ma anche di corvi e cornacchie. Il nome "maggiolino", deriva dal fatto che lo si vede volare nel mese di Maggio, quando gli adulti sfarfallano. Negli altri mesi vive nel terreno ed in autunno esce la sera per cibarsi delle foglie degli alberi. Le uova vengono deposte nel terreno e la larva va in profondità per resistere all'inverno, poi sale nella rizosfera per divorare qualsiasi radice trovi, anche se preferisce quelle ortive. Il maggiolino compie il ciclo vitale in 3-4 anni, quindi significa che le larve continuano a mangiare (estate-autunno) per almeno 3 anni prima di diventare adulte!
Mentre il danno dell'adulto è limitato e quasi trascurabile, quello delle larve è devastante. La lotta si fa al terreno, accertandosi prima della reale presenza del fitofago, come ha fatto Ale rivoltando il terreno. Oggi ci sono valide alternative ai terribili geodisinfestanti che fanno fuori tutto ciò che incontrano. Si possono usare preparati a base di nematodi entomoparassiti e funghi entomopatogeni.
Questo simpatico ma devastante insetto ha anche una pagina dedicata su facebook!
Vi segnalo anche questo bel sito inglese del Natural History Museum che descrive bene il nostro amico May bug.

8 commenti:

  1. Brava socia!!!! Per ora le faccio fuori a mano, in seguito magari le darò da mangiare agli uccellini....

    RispondiElimina
  2. ehi Ale, sono loro che si son mangiate le radici del nostro cappero!!!

    Bel post! Complimenti!!

    Chicca

    RispondiElimina
  3. Ahhhh maledetto!!!
    Grazie Chicca!!
    !!!

    RispondiElimina
  4. Non si distruggono le larve di maggilino perchè è il miglior predatore nella lotta biologica. Eventualmente si spostano
    Alessandro Vinassa

    RispondiElimina
  5. Sì, possono essere utili per nutrire gli uccellini e le talpe ma non mi pare che siano utili nella lotta biologica...

    RispondiElimina
  6. le larve di maggiolino stanno distruggendo il mio prato... cosa devo fare? HELP

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .......cemento ovunque!!!

      Elimina
  7. o usi insetticidi del terreno a base di clorpirifos oppure ti consiglio di acquistare i nematodi rimedio biologico! oltretutto adesso è proprio il periodo giusto per usarli... vai su bioconsult.it

    RispondiElimina