giovedì 21 aprile 2011

CLOROSI OVVERO CARENZA DI FERRO

Questa è la classica immagine che troverete sui vari prodotti a base di ferro:
la povera fogliolina di gardenia tutta gialla, con le nervature ancora verdi... Da manuale!!
Il ferro appartiene alla complessa molecola della clorofilla, colei che dona colore alle nostre belle foglie verdi. La sua carenza e quella dell'azoto, n.b., causano l'ingiallimento, anche di foglie rosse!
La clorosi può portare anche al disseccamento degli apici fogliari.
Le piante che ne soffrono maggiormente sono le acidofile e gli agrumi, ma tutte le piante mai concimate prima o poi ne soffriranno!!
Per correre ai ripari in tempi brevi, vi consiglio il sequestrene della Compo, un prodotto a base di ferro prontamente assimilabile e di azoto e potassio. Vedrete rinverdire magicamente le vostre piantine, nel giro di 2-3 settimane!













2 commenti:

  1. merito anche al bigliettino "carenza + colpo di secco"
    Chicca

    RispondiElimina